La crescita enorme del Mobile Gaming
Il mobile gaming è un settore in continua crescita. Secondo un rapporto di App Annie, gli utenti di tutto il mondo, nel primo semestre del 2020 hanno scaricato il 30% di giochi mobile in più rispetto agli anni passati , con una spesa che ha superato il miliardo di dollari a settimana. La notizia di oggi riguarda  proprio uno dei giochi mobile di maggior successo, ovvero sia Brawl Stars. Il mobile game di casa Supercell non è nuovo a collaborazioni di lusso. Recente la partnership con il PSG (skin e tornei dedicati), o ancora quella con  la Lega Basket di Serie A italiana che ha scelto questo gioco per ideare il primo  Final Eight LBA e-league Brawl Stars.

La Brawl Master League
Con il lancio della nuova season, il mobile game targato Supercell ha annunciato un nuovo accordo di partnership con squadre calcistiche del Sud AMerica. Stiamo parlando del Brawl Stars Master League. I club provengono dai rispettivi campionati nazionali.

La formula del torneo
Il torneo partirà a settembre ed avrà un montepremi di 100mila dollari. La modalità scelta è ovviamente “footbrawl”, ovvero la modalità che simula una partita di calcio reale,  in cui per vincere contro la squadra avversaria bisogna segnare per due volte. Al torneo parteciperanno solo squadre dei sopracitati campionati, ed ognuna di queste dovrà scegliere i propri rappresentanti, che giocheranno e competeranno nelle competizioni specifiche. Inoltre ogni team partecipante avrà una skin dedicata all’interno del gioco.

I Club partecipanti
Le squadre coinvolte sono tra le più famose e blasonate del Sud America, come Boca e River plate. Ecco l’elenco completo:

Club Atlético Boca Juniors
América de Cali
Club Universidad de Chile
Club Universitario de Deportes
Club Nacional de Football
El Sport Club Corinthians Paulista
Atlético Nacional
Club Cerro Porteño
Club Atlético River Plate
LDU de Quito
Clube de Regatas do Flamengo
Club América
Club Deportivo Guadalajara

 

FB