Grandi novità relative al  sistema di realtà virtuale di prossima generazione per la console PS5. Annunciati ufficialmente “PlayStation VR2” (PSVR2) e il nuovo controller VR, “PlayStation VR2 Sense”. Si tratta del nuovo visore next-gen per PlayStation.

 

Esperienza migliorata

PlayStation VR2 porterà i nuovi giochi VR a un livello completamente nuovo, consentendo un maggiore senso di immersività per tutti i giocatori coinvolti nell’esperienza. Con il visore acceso e i controller in mano, i giocatori proveranno una gamma di sensazioni superiore a qualsiasi altra, grazie alla tipologia di titoli sviluppati ad hoc dagli sviluppatori e alla tecnologia più recente incorporata nell’hardware. PSVR2 aggiunge una vera esperienza di nuova generazione con immagini ad alta fedeltà, nuove funzionalità sensoriali e tracciamento migliorato, insieme a una configurazione semplificata a cavo singolo.

Le novità

Scopriamo insieme le principali novità, tramite una nota rilasciata dal sito ufficiale Sony.

Fedeltà visiva:
PS VR2 offrirà il 4K HDR, campo visivo di 110 gradi e rendering migliorato. Grazie al display OLED, i giocatori potranno aspettarsi una risoluzione del display di 2000 × 2040 per occhio e frame rate uniformi di 90/120Hz.

Tracciamento del controller basato sul visore:
Con il monitoraggio dall’interno verso l’esterno, PSVR2 terrà traccia del player e del tuo controller attraverso le telecamere integrate nel visore VR. I movimenti di ciascun giocatore e la direzione in cui quest’ultimo guarderà si rifletteranno nel gioco senza la necessità di una telecamera esterna.

Nuove funzionalità sensoriali:
La tecnologia PS VR2 Sense combina tracciamento oculare, feedback delle cuffie, audio 3D e l’innovativo controller PS VR2 Sense per creare una sensazione di immersione incredibilmente profonda. Il feedback delle cuffie è una nuova funzionalità sensoriale che amplifica le sensazioni delle azioni di gioco del giocatore. È creato da un singolo motore integrato con vibrazioni che aggiungono un elemento tattile intelligente, avvicinando i giocatori all’esperienza di gioco. Ad esempio, i giocatori possono sentire l’impulso elevato di un personaggio durante i momenti di tensione, la corsa degli oggetti che passano vicino alla testa del personaggio o la spinta di un veicolo mentre il personaggio accelera in avanti.

Tracciamento oculare:
Con il monitoraggio oculare, PS VR2 rileva il movimento degli occhi, quindi un semplice sguardo in una direzione specifica può creare un input aggiuntivo per il personaggio del gioco. Ciò consente ai giocatori di interagire in modo più intuitivo in modi nuovi e realistici, consentendo una maggiore risposta emotiva e un’espressione migliorata che forniscono un nuovo livello di realismo nel gioco.

Giochi esclusivi

Infine è stato rivelato anche il primo franchise esclusivo che arriverà su PS VR2: Horizon Call of the Mountain. Questo gioco originale è stato creato appositamente per PS VR2 e aprirà le porte ai giocatori per approfondire il mondo di Horizon. Non abbiamo ancora una  data di uscita ufficiale, ma secondo un leak quest’ultima potrebbe essere fissata alla fine dell’anno.

 

Articolo a cura di:
Francesco Basile