Settembre è proprio dietro l’angolo e, per molti streamer, ciò significa una spinta agli abbonamenti grazie alla promozione SUBtember di Twitch. Scopriamo insieme tutti gli sconti esclusivi di quest’anno.

Il SUBtember al suo quinto anno consecutivo

Twitch ha annunciato ufficialmente, per il quinti anno consecutivo il SUbtember, il mese dedicato agli sconti per tutti gli abbonati della piattaforma viola. “Cinque anni fa abbiamo presentato SUBtember, un modo per festeggiare con sconti speciali sugli abbonamenti gli streamer di Twitch e le community che li sostengono. Che si tratti del primo o del centesimo abbonamento personale o regalo, ti ringraziamo per far parte di quest’incredibile avventura. Quest’anno torna SUBtember, offerto da Grubhub, con nuove fantastiche offerte per aiutare la community a entrare nello spirito giusto e supportare i suoi autori preferiti su Twitch.” Questo quanto recita il comunicato ufficiale.

Gli sconti esclusivi

Il SUBtember comincerà a partire dalle 13:00 PT del 2 settembre 2021 alle 23:59 PT del 30 settembre 2021. Tutti gli spettatori e le spettatrici potranno risparmiare il 20% sui nuovi abbonamenti mensili e il 20% su tutti gli abbonamenti regalo. Quest’anno non c’è limite al numero di canali a cui ci si può abbonare con quest’offerta. Oltre a supportare gli streamer e i contenuti, abbonandosi si potrà sbloccare anche emoticon personalizzate, visualizzazione senza inserzioni (se abilitata dall’autore), chat per soli abbonati (se abilitata dall’autore), stemmi abbonato e un moltiplicatore di Punti canale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Twitch (@twitch)

Il quinto SUBtember prevede anche uno sconto del 20% su tutto il merchandising, facendo visita su Loot Cave. Usando il codice “GrubhubSub” al momento del pagamento sarà possibile applicare lo sconto. Oltre a contribuire per rendere possibili i risparmi di questo SUBtember, Grubhub permette anche agli utenti Twitch negli Stati Uniti di ordinare dai loro ristoranti preferiti.

Importate ricordare infine, che nonostante gli abbonamenti costino meno, la promozione non influisce sulla quantità di denaro che gli streamer ricevono da un abbonamento, rendendo il valore di quel sub lo stesso per loro di qualsiasi altro mese dell’anno.

Articolo a cura di:
Francesco Basile