Gli Esports Awards hanno annunciato una dei principali marchi di viaggio a servizio completo del mondo, Expedia come Official Travel Companion degli Esports Awards 2021. Ancora una volta, si tratta di un’azienda che apparentemente non ha nulla a che fare con il mondo esport, ma che proprio in quest’ultimo intravede la possibilità di sviluppo e di investimento importante. 

Di cosa si tratta?

Giunto al suo sesto anno, la cerimonia degli gli Esports Awards si terrà all’Esports Stadium di Arlington, in Texas, il 20 novembre. Gli Esports Awards sono dedicati a mettere in mostra e premiare, le prestazioni e l’innovazione di giocatori, squadre, media, fornitori di hardware, giochi, eventi e personalità della scena esport mondiale. L’edizione di quest’anno conterà la bellezza di oltre 37 premi.


La partnership

Expedia lavorerà a stretto contatto con gli Esports Awards per creare, si legge nel comunicato, “una serie di momenti epici per partecipanti, spettatori e fan che mettono in mostra la globalità dei premi.” Expedia organizzerà diversi co-stream per la notte dei premi con i protagonisti provenienti da tutto il mondo, per creare una vera e propria piattaforma che comprenderà una celebrazione globale. Infine, Expedia sponsorizzeràin prima persona il premio Esports Coach of the Year.

La cerimonia

La serata di premiazione annuale ospiterà alcuni dei più grandi volti del mondo esport. Dopo l’enorme successo dei premi virtuali dello scorso anno con un record di 15,6 milioni di spettatori durante la streaming dell’evento e 5,1 milioni di voti contati, la cerimonia dal vivo di quest’anno promette di essere un evento di grande festa. I candidati includono alcuni dei più grandi nomi nel settore degli eSport e oltre, tra cui FaZe Clan, League of Legends, 100 Thieves, CAA, BMW e State Farm.

 

Francesco Basile