Qualche settimana fa, vi avevamo parlato di come la famosissima piattaforma rossa, aveva annunciato il proprio ingresso all’interno del mondo gaming. Il 28 settembre sono ufficialmente usciti i primi titoli di questo nuovo ed intrigante progetto.

Un primo segnale

Sono cinque, i primi videogames scelti per l’utenza ed attualmente disponibili solo su smartphone e tablet (sistema  operativo Android). E’ evidente come questo sia solo l’inizio, un messaggio importante e chiaro a tutte le altre concorrenti anche e soprattutto perché i giochi sono completamente gratuiti, e la sensazione è che questa possa essere una prerogativa destinata a differenziare la società statunitense anche in futuro. 

I titoli scelti

Stranger Things: 1984, Stranger Things 3: The Game, Teeter Up e Shooting Hoops. Cinque titoli inediti, tutti con un collegamento importante con alcune serie TV celebri ed originali Netflix. Questa infatti, sembra essere un ulteriore caratteristica importante per i futuri giochi,un collegamento diretto con quello che uscirà, o che è già uscito in passato, sul piccolo schermo. 

Come scaricarli?

All’interno dell’app Netflix (ricordiamo che attualmente la disponibilità è solo su smartphone e tablet android), nella sezione dedicata al nostro profilo, troveremo a partire da oggi anche un’area dedicata al download dei giochi, che compariranno una volta scaricati, all’interno dell’app e nella nostra home Netflix.


Voi li avete già provati? Cosa ne pensate?

 

                                                                                                                                                               Francesco Basile